Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

martedì 15 luglio 2014

Il Wrap di Piada Rosa Mipiacemifabene ;-) Reportage e Tutorial


La scorsa settimana sono stata invitata a partecipare ad una manifestazione culturale nel Borgo San Giuliano di Rimini. Durante l’occasione ho tenuto uno ShowCooking nell’area dedicata all’isola bio e visto che eravamo in piena “Notte Rosa” ho deciso di preparare un wrap di piada rosa. La piada in Romagna è lo street food per eccellenza, ma la ricetta originale prevede l’uso dello strutto ed è un classico abbinarla al prosciutto, al salame e allo squaquerone… In questo modo si fa un pieno di grassi saturi che ormai tutti sanno essere dannosi per la nostra salute. Io ho proposto una mia versione preparata con soli ingredienti di origine vegetale e una farcia golosissima, sana e naturale. Il wrap di piada è di facile realizzazione e di grande effetto, consigliato per picnic, aperitivi o come pasto completo. Prepararlo è facile, se volete potete guardare le foto e il video tutorial che vi aiuterà passo a passo nella realizzazione della ricetta. Colgo l’occasione per ringraziare tutte le persone che hanno partecipato con interesse all’evento è sempre bello e positivo scambiare consigli e opinioni :-) Ma torniamo alla nostra ricetta; ecco tutti gli ingredienti che occorrono nel dettaglio e reportage...























Ingredienti per la piada rosa:
300 g di farina semi integrale (tipo 2)
1 cucchiaino raso di sale
1 cucchiaino raso di lievito a base di cremortartaro
3 cucchiai di olio di semi di girasole bio
40 g di succo di barbabietola fresco
100 g di acqua

Ingredienti per la farcia:

2 grosse carote 
1 cucchiaino raso di curry dolce
1 cespo di insalata a foglia larga lavata e asciugata
fagioli neri scolati qb
ketchup qb
1 cipollotto fresco
olio evo qb
pepe qb
sale qb

Procedimento per la piada:

Metti in una ciotola la farina, il sale, il lievito e mescola tutto assieme. Unisci l'olio, il succo di barbabietola, l'acqua e impasta fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Coprilo e fallo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo metti il testo antiaderente sul fornello forma delle palline della grandezza di un mandarino e stendile sottili con l'aiuto di un po' di farina. Cuoci 1 minuto da un lato e 40 secondi circa dall'altro, impila le piade ben coperte tra due fogli di carta da forno. Questa operazione è molto importante per mantenere la piada morbida ed idratata e per poterla arrotolare nel passaggio successivo. La piada può essere preparata anche 1 o 2  giorni prima, in questo caso appena si raffredda mettila in un sacchetto gelo, chiudilo bene e conserva in frigorifero.

Procedimento per la farcia:

Taglia le carote a listelli lunghi e sottili e falle bollire per 5 minuti in acqua salata, scolale e condiscile col curry e l'olio. Trita il cipollotto in un mixer insieme ad un pizzico di sale, trasferisci la purea in una tazzina e copri con olio extra vergine d'oliva. Prepara dei fogli quadrati di carta da forno, appoggia al centro una piada, una foglia grande di insalata (è importante mettere alla base l'insalata, serve per impermeabilizzare la piada che altrimenti assorbirebbe l'umidità degli altri ingredienti), un cucchiaino di olio alla cipolla, 2 cucchiai di fagioli neri, il ketchup, le carote e copri con una foglia piccola di insalata. Piega leggermente le alette laterali e forma il wrap. Appoggia il rotolino su un foglio di carta da forno e avvolgilo. Procedi così finché non avrai finito tutte le piade, taglia a metà e servi. Il wrap di piada è un piatto completo di bell'aspetto, gustoso e sano; in altre parole Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D

10 commenti:

  1. Che splendida iniziativa e la piada rosa è assolutamente fantastica!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela :-) La piada rosa a Rimini si fa per "la notte rosa" un weekend di concerti e feste in riviera. Io però la preparo in versione salutare :-) Comunque se passi dalle mie parti te la preparo volentieri anche fuori periodo Notte Rosa ;-) Ciao cara, a presto e grazie per essere passata :-)
      Federica :-)

      Elimina
  2. Mamma mia quanto è bella rosa, una vera goduria, sei bravissima! e spieghi molto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli ! E' un grande complimento per me sentirmi dire che spiego bene :-) Mi fa piacere :-) Ciao, ti vengo a trovare presto!
      Federica :-)

      Elimina
  3. Beh, ma è davvero bella questa piada rosa Federica!!!
    Bellissima (e sana!!) idea!!!
    Ciao!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Robi!! Ciao cara, ti vengo a trovare presto :-) Baci
      F*

      Elimina
  4. Bellissima la piadina pink!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari :-) Grazie cara :-) Sembra la piada di teletubbilandia ;-) (a dire il vero i teletubbies non sono mai stati la mia passione, la piada con i fagioli neri invece si)! :-D Bella e buona ;-)
      Grazie ancora per essere passata e a presto!
      Federica

      Elimina
  5. Non so cosa darei x poterla assaggiare :-P mamma mia deve essere la fine del mondo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consu!! Tu lo sai che se passi dalle mie parti sei mia ospite!!! Io sarei felicissima di poterti nutrire ;-) Ciao tesorina bella, tivibi ;-)
      Grazie e a presto
      F***

      Elimina