Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

venerdì 1 febbraio 2013

© FalafHeath 2


Lo so, avrei potuto anche evitare di pubblicare questo post perchè la ricetta è tale e quale a quella dei miei precedenti "FalafHealth" ma avendo cambiato la verdura e la salsa ho pensato di fare una versione più invernale :-) Ve la presento immediatamente!

























Ingredienti per i "FalafHealth":
350 g di ceci secchi Melandri Gaudenzio
1/2 cipolla 
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai abbondanti di prezzemolo tritato
1 cucchiaino abbondante di curry
1 cucchiaino raso di cumino
1 cucchiaino di semi di coriandolo
olio evo
sale marino integrale
pepe
pane grattugiato qb (facoltativo)

Ingredienti per la piada:
1 cup di farina integrale (180 g circa)
1 dl di acqua fredda
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio evo
sale

Ingredienti per farcire:
2 broccoli
1/2 cavolo cappuccio viola
1 spicchio d'aglio
1 yogurt di soia senza aromi
aglio orsino secco (o erba cipollina, o prezzemolo)
misticanza di fiori
aceto di mele qb
3 cucchiai di olio evo
sale marino integrale
pepe

Procedimento per i "FalafHealth":
Dopo avere tenuto a bagno i ceci per una notte sciacquateli e scolateli bene, metteteli nel mixer insieme al prezzemolo, la cipolla, l'aglio, il curry, il cumino e il coriandolo precedentemente tostati, 3 cucchiai di olio evo 1 pizzico di sale, una macinata di pepe e tritate finemente il tutto. Prendete una placca da forno, ungetela con un pennello da cucina e con l'aiuto un tagliapasta di piccole dimensioni formate le vostre crocchette di ceci pressandole bene. Aggiungete un altro goccio di olio in superficie (possibilmente con un diffusore spray) e infornatele a 200 gradi per 25/30 minuti. Se non riuscite a modellare le polpette aggiungete una presa di pane grattugiato ma fatelo solo se occorre.

Procedimento per la piada:
In una ciotola setacciate la farina e aggiungete il sale, l'olio e l'acqua. Mescolate con una forchetta poi impastate. Mettete il testo sul fuoco così quando sarà il momento di cuocere le piadine sarà bello caldo. Formate delle palline della grandezza di un mandarino e, con il matterello, stendete l'impasto molto sottile. Cuocete 1 minuto da un lato e un pò meno dall'altro. Le piade dovranno essere chiare, morbide ed elastiche e poi le dovrete impilare per fare per poterle modellare con più facilità. Se le preferite più dorate potete scaldarle ulteriormente dopo averle farcite.

Procedimento per farcire:
Taglia finemente il cavolo cappuccio e metti ad appassire nel testo ancora caldo che hai utilizzato per cuocere la piada. Aggiungi un goccio di aceto di mele e mescola il tutto. Appena si saranno un pò ammorbiditi condisci con un goccio di olio e un pizzico di sale. Lava i broccoli. In una pentola a pressione metti sul fondo i gambi e sopra le cime, aggiungi un dito d'acqua, un pizzico di sale e cuoci per 1 minuto dal momento del soffio. Fai sfiatare la pentola, metti i gambi in un frullatore insieme all'aglio, l'olio, il sale, il pepe e frulla il  tutto insieme a un pò di acqua di cottura fino ad ottenere la consistenza di una maionese morbida. Unisci lo yogurt di soia e incorpora bene il tutto. Prendi un piatto e metti sul fondo il cavolo cappuccio, i broccoli intorno, i "FalafHealth" al centro e un pò di salsa. aggiungi un goccio di olio, una macinata di pepe e infine una pò di misticanza di fiori. Anche questa versione è speciale, garantito! ;-) Una ricetta gustosa, colorata e sana... In altre parole mipiacemifabene ;-) Alla prossima! Ciao :-D Federica :-) www.mipiacemifabene.com

8 commenti:

  1. Hanno un aspetto golosissimo. Complimenti,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie giovanna :-) in effetti sono davvero buonissimi e in questo periodo li mangerei tutti i giorni :-D un abbraccio e grazie ancora :-)

      Elimina
  2. Tesoro... le tue ricette sono fantastiche, ma le tue foto non mi fanno staccare gli occhi dal monitor... bellissimo tutto! Sei super! Un bascio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie patty patty!! Che bello svegliarsi e leggerti!! :-D ;-) ciao, un bacione ;-)

      Federica :-)

      Elimina
  3. Beh va be i tuoi piatti così colorati, vivaci e nutrienti mettono sempre una grandissima fame *_*

    RispondiElimina
  4. grazie mille cami :-) :-D un bacione!!!!

    RispondiElimina
  5. Questo piatto così colorato è davvero uno spettacolo!
    Non credo di averti già fatto i complimenti per l'header del blog, troppo simpatico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cesca! :-D che bello vederti! :-) sono contenta che ti piaccia, grazie! Un bacione e a prestissimo

      Federica :-)

      Elimina